Pagamento Merci Importate dalla Cina

Pagamento Merci  Importate dalla Cina

Pagamento Merci Importate dalla Cina

Pagamento Merci Importate dalla Cina : come effettuare il pagamento di merci importate dalla Cina. Vantaggi e svantaggi dei metodi più frequentemente utilizzati per il pagamento merci importate dalla Cina

Spesso il compratore/importatore mette tutto il suo impegno nella trattativa riguardante il prezzo da pagare per le merci che intende acquistare e trascura invece di porre altrettanta attenzione nella determinazione di tempi e modalità di pagamento del prezzo pattuito.

Eppure, un buon accordo su questi punti, soprattutto nella vendita internazionale e tanto più se la controparte è un’impresa cinese, può davvero fare la differenza ed essere determinante per il successo complessivo dell’operazione.

Pagamento Merci Importate dalla Cina

Tralasciando Paypal, che, a causa delle spese di transazione abbastanza alte e della scarsa diffusione presso le aziende cinesi, viene usato nelle importazioni dalla Cina solo per pagare i campioni, o al massimo, ordini piccolissimi (in linea di massima fino a circa 500 dollari) e Western Union – chè è da evitare assolutamente, essendoil metodo più usato dai truffatori – i metodi normalmente utilizzati sono il bonifico bancario (T/T) e la lettera di credito (o credito documentario).

Di seguito, vi riportiamo una breve descrizione dei due metodi di pagamento e qualche suggerimento pratico per evitare i problemi più frequenti.

  1. Bonifico telegrafico (T/T)

    Si tratta di un bonifico internazionale via SWIFT ed è accettato da tutti i produttori. Di per sé è un metodo di pagamento poco costoso, ma che non offre particolari garanzie per il compratore, ad eccezione della prova dell’avvenuto pagamento.

  2. La lettera di credito

    La lettera di credito è uno strumento di pagamento utilizzato spesso nell’ambito di operazioni di operazioni di compravendita internazionale, in quanto offre un elevato livello di sicurezza sia per l’esportatore che per l’importatore.

    Si tratta però di uno strumento costoso, conveniente solo quando si tratta di pagamenti di importo superiore almeno a 20-30.000 euro.

Sia che si concordi un pagamento bancario oppure uno a mezzo lettera di credito irrevocabile, è importante evitare di pagare il saldo (normalmente il 70% del valore della merce – quando si paga per trasferimento bancario) o prima che la nostra banca autorizzi il pagamento della lettera di credito è di importanza esiziale aver fatto effettuare in Cina tutti i controlli di qualità stabiliti (i risultati dei test di prodotto – ad esempio REACH, RoHS, CE ecc. saranno stati ottenuti e vericati prima di inviare il deposito iniziale o firmare il contratto).

Pagamento Merci Importate dalla Cina

Se invece si paga per bonifico, un’altra precauzione indispensabile prima di effettuare il pagamento è verificare (telefonicamente, sulla directory di Alibaba, su altri documenti che ci sono stati inviati) se le coordinate bancarie che appaiono sulla fattura proforma corrispondano realmente a quelle del fornitore.

E’ abbastanza diffusa, infatti, una truffa (a volte ad opera di dipendenti infedeli, altre di hacker esterni, raramente dello stesso fornitore) che consiste nell’inserire nella fattura proforma coordinate bancarie che non corrispondono a quelle del conto dell’azienda fornitrice.

Ovviamente, visto che questa non ha mai ricevuto il denaro, rifiuterà di spedirci la merce, mentre il recupero di quanto pagato sarà quasi sempre impossibile, anche perché le parti – venditore e compratore – impiegano spesso del tempo a capire che cosa è successo e a fare quanto è possibile per fermare il pagamento da parte della banca.

Pagamento Merci Importate dalla Cina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *